Mangano Galleria d'Arte

Passione per l'Arte Moderna e Contemporanea, prima come collezionisti, ora proponiamo ciò che ci piace e opportunità di investimento nel mondo dell'Arte.

La Mangano Galleria d'Arte nasce nel 2018 a Cremona dal fondatore e collezionista Pierpaolo Mangano che dopo anni di esperienza imprenditoriale, approda alla realizzazione del suo sogno, aprire una galleria d’arte nella propria città: “mi piacerebbe far passare il concetto che l’arte contemporanea possa essere veicolo di educazione... nonostante in Italia non ci sia una politica che valorizzi l’arte o ne faciliti il commercio, anzi tutto il contrario”.

La prima sede era sita nel centro di Cremona, in via Gramsci e l'attività era concentrata nel diffondere la propria collezione partecipando alle varie fiere d'arte sul territorio nazionale.

La nuova sede di via Grado, i cui spazi si sviluppano con ampie vetrate intorno ad un cortile centrale, è il compimento di un progetto studiato per anni. “Sono dell' idea che una galleria giovane debba avere cose giovani. Il messaggio che voglio trasmettere è che un artista è sempre un precursore e che produce cose incredibili!”.

La Galleria d'Arte Mangano gestisce collezioni private attraverso un approccio nuovo alla comunicazione, che procede verso il digitale e si propone sul mercato come punto di riferimento per collezionisti del mondo dell’Arte ambiziosi di voler prendere parte ad un collezionismo ricercato e di Qualità.

Grazie a numerose collaborazioni con esperti del settore, la società offre inoltre servizi specializzati di consulenza, investimenti e valutazione di opere d'Arte, puntando sempre sull' acquisizione di lavori di qualità con provenienze altamente attendibili.

La Galleria Mangano ha nella sua mission la valorizzazione dei talenti emergenti italiani, che sono presentati durante l'anno con progetti specifici e selezionati.

Gianluca Mangano, il fratello, è il curatore della galleria che si interfaccia direttamente con gli artisti. Entrambi i fratelli ereditano la passione per l’arte contemporanea dal padre Eugenio, da sempre abile collezionista, l’anima della Galleria Mangano.